Salute

Come Disintossicare il Fegato: i Cibi Che Fanno Bene

Il fegato ricopre un ruolo molto importante per la salute di tutto l’organismo, è l’organo deputato alla disintossicazione di tutti gli agenti nocivi, al metabolismo e alla digestione dei grassi, dei carboidrati e delle proteine, funge da deposito per numerose sostanze e distribuisce il glucosio alle cellule, aiuta il sistema immunitario a proteggergi da agenti esterni dannosi e degrada i globuli rossi vecchi per assicurarci una corretta circolazione sanguigna.

Proprio perchè svolge tantissime attività così diverse fra loro, spesso viene sovraccaricato di lavoro e può capitare che si intossichi e che si creino dei danni epatici.

Premesso che è molto importante rispettare il nostro fegato, evitando gli abusi di alcol, farmaci quando non necessari, consumo eccessivo di grassi e alimenti pesanti, troppo elaborati e nocivi per la nostra salute oltre che per il peso forma, ci sono alcuni cibi che possono aiutare questo importantissimo organo a depurarsi.

Quali sono i cibi che fanno bene al fegato?

E’ possibile aiutare il fegato a disintossicarsi con dei rimedi naturali?

I rimedi naturali non possono sostituirsi nei casi più seri ai farmaci e al consulto del medico, ma se pensi che il tuo fegato abbia semplicemente bisogno di depurarsi, magari perchè hai consumato un pò troppo alcol e cibi grassi nell’ultimo periodo, puoi cominciare sin da subito ad adottare un’alimentazione sana e mirata per il suo benessere.

Esistono dei cibi delle proprietà benefiche per il fegato, che dovremmo consumare con regolarità per migliorare la nostra salute.

Cosa mangiare per disintossicare il fegato?

Innanzitutto la prima cosa da fare è bere molta acqua naturale, circa 2 litri al giorno per aiutare il fegato a depurarsi.

Tra gli alimenti che aiutano il fegato a depurarsi, oltre l’acqua naturale e l’Aloe Vera, ci sono:

  • Aglio e Cipolla
  • Carote
  • Tè verde
  • Spinaci
  • Mirtilli, More, Fragole, Lamponi, Prugne, Arance, Pompelmi rosa, Melone, Mele e Pere
  • Olio extravergine d’oliva
  • Cereali integrali
  • Broccoli, Cavolfiori, Cavoli, Cavoletti di bruxelles
  • Limoni
  • Noci
  • Curcuma
  • Asparagi
  • Melone e Anguria
  • Carciofi
  • Rucola, Radicchio, Cicoria, Indivia e Lattuga romana
  • Soia
  • Pesce
  • Uova
Torna alla lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.