Salute

Calcolo IBM

Calcolo IBM: Come Calcolare l'Indice di Massa Corporea?

Calcolo IBM: come si calcola questo indice? Di cosa si tratta?

In questo articolo scopriamo cosa è l’Indice di Massa Corporea, come si calcola e a cosa serve per il nostro benessere in materia di dieta e alimentazione. 

IBM Cosa è

L’indice di Massa Corporea, detto anche IMC o BMI e conosciuto in inglese come Body Mass Index, è un valore che relazione massa corporea e statura di una persona fornendo una delle dimensioni.

Con l’indice di massa capiamo in quale fase corporea ci troviamo e possiamo ragionare meglio, assieme ad altre informazioni, su come perdere o prendere peso e su quali sono gli accorgimenti da mettere in atto per la nostra condizione. 

Indice di Massa Corporea (IMC)

L’indice di Massa Corporea non è un’informazione utilissima se presa singolarmente. 

Essa ci dice qualcosa in più se abbinata ad un’analisi della composizione del nostro grasso interno, alla capacità di conoscere come questo è distribuito nel corpo, a quanta siamo idratati o a quanto corrisponde sul totale il peso della struttura ossea. 

Per questo è una di quelle informazioni da prendere alla leggera anche se, di norma, ci da un’indicazione piuttosto precisa della nostra condizione fisica ma non aggiunge nulla a ciò che è già visibile agli occhi: obesità, eccessiva magrezza o normopeso. 

Come Calcolare IBM

Per il calcolo IBM basta conoscere peso e altezza del soggetto

Difatti il calcolo dell’IBM è semplicemente la divisione del peso per il quadrato dell’altezza.

Se una persona pesa sessanta chili ed è alta 1,67 allora il calcolo IBM sarà il seguente: 

60/(1,672)

Per ogni calcolo verranno fuori numeri che oscillano tra 19 e 30 per cui sotto 19 si è gravemente sottopeso mentre sopra il trenta si è gravemente obesi. 

Indice di Massa Corporea Ideale

La virtù, ovvero la fascia dei normopeso va da 19 a 24, mentre tra 25 e 30 si è in sovrappeso. 

Se non conosci il tuo peso ma conosci il tuo corpo sai già di essere sovrappeso, normopeso o sottopeso. 

Con l’indice di massa hai la dimensione di quanto il tuo peso sia lontano dai valori di salute. 

Quindi l’indice di massa ideale lo si raggiunge seguendo un percorso appositamente studiato per le tue necessità, per il tuo peso e si, anche per la tua altezza. 

Per questo le diete generali reperite in rete non sono sempre utili, perché non tengono conto delle diversità di ognuno di noi. 

Bilancia Impedenziometrica

A complicare la questione è arrivata la bilancia impedenziometrica, un accessorio in grado di rivelare come e quanto grasso abbiamo nel corpo, dove è allocato e quanto pesano le nostre ossa rispetto al resto. 

Si tratta di un particolare tipologia di bilance in grado di rilevare queste informazioni mediante il passaggio di corrente elettrica dagli elettrodi posti sotto piedi e mani. 

Con un semplice calcolo differenziale di corrente, quindi, la bilancia analizza come sei fatto dentro e da un responso davvero accurato sulla tua condizione.

Le bilance impedenziometriche sono disponibili anche per l’acquisto domestico ma non sono raccomandabili. 

Per avere una lettura ed una misurazione davvero precisa occorre acquistare modelli costosi e di una certa qualità.

Torna alla lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.