Controllo del Peso

Si Può Mangiare l’Olio Extravergine di Oliva Quando Si è A Dieta?

Una delle domande più frequenti che ci si pone quando si è a dieta, è se si possono condire i piatti con un filo di olio.

L’olio fa ingrassare o si può utilizzare tranquillamente per preparare i piatti?

Quando si comincia a seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, bisogna scartare quasi sempre tutto quello che è grasso, unto, fritto e dolce.

Fare la dieta però non significa sacrificarsi e mangiare piatti insipidi, basta semplicemente saper scegliere gli ingredienti giusti e cucinare le pietanze in modo salutare.

L’unico olio che è ammesso nelle diete è quello extravergine di oliva, rigorosamente a crudo e nelle giuste quantità.

Perchè è meglio l’olio extravergine d’oliva a tavola?

Se ci fai caso anche nelle diete più ipocaloriche e a stretto regime, l’olio extravergine d’oliva è sempre presente.

Questo perchè si tratta di un condimento sano, ideale per insaporire tutte le pietanze, dalle tante proprietà benefiche.

L’olio extravergine di oliva è un ottimo integratore di acidi grassi essenziali e di polifenoni, sostanze naturali antiossidanti, indispensabili per il benessere di tutto l’organismo.

I trigliceridi dell’olio extravergine d’oliva contengono acidi grassi importantissimi per la nostra salute, tra cui: l’acido oleico e l’acido eicosenoico (omega-9), l’acido linoleico della serie omega-6 e l’acido α-linolenico della serie omega-3.

L’acido oleico in particolare favorisce la digestione degli alimenti, in quanto stimola la cistifellea a liberare gli acidi biliari.

Un cucchiaino di olio extravergine di oliva spremuto a freddo e di buona qualità, inoltre, apporta circa il 20% del fabbisogno giornaliero di vitamina E, ideale per preservare la buona salute delle ossa, l’idratazione e l’elasticità della pelle, è indicato per chi soffre di colesterolo alto, aiuta contro i processi infiammatori e l’invecchiamento cellulare.

Tipico della dieta mediterranea, l’olio d’oliva ha un’altissimo valore nutritivo e fa bene al nostro corpo, ma sempre in quantità limitate.

Si tratta infatti di un ingrediente molto calorico: 100 grammi di olio extravergine di oliva hanno ben 884 calorie!

Torna alla lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.