Controllo del Peso

Perché Non Riesco Più a Perdere Peso? Effetto Plateau

Perché Non Riesco Più a Perdere Peso? Effetto Plateau

Perché Non Riesco Più a Perdere Peso? Effetto Plateau – Hai cominciato un percorso di perdita peso e dopo il primo periodo in cui cominciavi a perdere peso ti sei fermato/a? Tutto andava per il meglio ma ad un tratto l’ago della bilancia smette di scendere? Ecco qual è il motivo!

Quando si riduce l’apporto calorico, il nostro organismo reagisce esattamente come se avessimo smesso di mangiare, cambiando così le sue abitudini.

Il corpo infatti cercherà di conservare il più possibile le calorie accumulate e rallenterà il ritmo al quale solitamente consuma queste calorie.

Di conseguenza il metabolismo basale, ovvero le calorie che bruciamo quotidianamente per garantire le funzioni vitali, scende leggermente, calando solitamente massimo del 10%, questo calo è sufficiente a far rallentare o fermare la perdita di peso.

Il metabolismo basale dipende dalla struttura corporea ed è il principale responsabile di gran parte del nostro dispendio calorico, dunque scendendo il peso corporeo il metabolismo rallenta: quando perdiamo peso diminuisce anche il nostro fabbisogno calorico

Come continuare a perdere peso allora?

Secondo la Consulente nutrizionale Herbalife Susan Bowerman le possibilità sono due:

  • Diminuire ulteriormente l’apporto di calorie
  • Fare più esercizio fisico

Altrimenti dovremo accettare una perdita di peso sempre più lenta man mano che ci si avvicina al proprio obiettivo.

Quando pensi di esserti fermata/o, comincia ad annotare le calorie che assumi su un quaderno: quando si inizia una dieta si è molto scrupolosi, poi con il tempo ci si comincia a rilassare.

Impara ad intensificare l’attività fisica e l’allenamento della forza, in questo modo farai aumentare il metabolismo basale: se non si aumenta l’intensità degli esercizi il rischio è che non si bruceranno le calorie che si bruciavano prima.

Per non superare i limiti di assunzione calorica, prova a sostituire uno o due pasti con un sostituto del pasto come il formula 1 herbalife, per maggiori informazioni guarda anche questo video:

Se quest’articolo ti è piaciuto ricorda di mettere mi piace o condividerlo su facebook!

Torna alla lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.