Controllo del Peso

Perchè a 20 anni è più Facile Dimagrire che a 40?

Il nostro corpo dopo i 20 anni cambia irrimediabilmente, accettarlo e conoscere le sue esigenze è un passo fondamentale per il nostro benessere.

Uno dei problemi più diffusi dopo i 40 anni è che perdere peso diventa sempre più difficile, e richiede un impegno maggiore.

Il metabolismo rallenta del 5% ogni decennio, pertanto rispetto ai 25 anni si bruciano circa 100 calorie in meno al giorno intorno ai 35 anni e 200 calorie in meno a 45 anni.

Con l’età la massa muscolare diminuisce e così fa il metabolismo basale, che possiamo definire come l’energia che consumiamo a riposo, ovvero il numero di calorie che il corpo brucia durante la giornata per mantenere le proprie funzioni vitali, come ad esempio il flusso sanguigno, la respirazione ecc…

A peggiorare le cose naturalmente ci sono le abitudini alimentari scorrette.

Molti involontariamente danneggiano il loro metabolismo e la capacità di bruciare calorie con diete estreme, esercizio fisico non idoneo e altre abitudini metaboliche errate.

Un valido aiuto per mantenere il normale metabolismo energetico può derivare anche dagli integratori, come il Cell-Active di Herbalife.

Il Cell-Active è una speciale formulazione con vitamine B (B1, B2, B6), manganese e rame che aiutano ad attivare il metabolismo cellulare e zinco per il metabolismo acido-base.

L’integratore Herbalife in capsule contiene inoltre estratti e componenti botanici, e aiuta a proteggere le cellule dallo stress ossidativo.

Bisogna precisare anche che una persona il cui peso è nel range di normalità può avere un’alta percentuale di grasso corporeo e una bassa percentuale di massa muscolare, che la porterà inevitabilmente a bruciare meno calorie.

Come risaputo infatti, la massa muscolare permette di bruciare tantissime calorie.

La differenza metabolica tra un chilo di muscoli e un chilo di muscoli è drammatica: i muscoli bruciano almeno tre volte più calorie!

Una donna che pesa 58 chili e ha il 25% del grasso corporeo brucerà circa 200 calorie in più al giorno di una donna di 58 chili che ha circa il 40% del grasso corporeo, situazione spesso caratteristica delle donne di mezza età.

In questi casi è necessario aumentare l’attività fisica ed eliminare i chili lentamente mantenendo una dieta sana ed equilibrata, che prevede proteine animali e vegetali.

Le proteine sono importanti poichè contengono la leucina, un aminoacido che sembra proteggere dalla perdita del muscolo che si verifica con la dieta.

 

Torna alla lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.