Controllo del Peso

Help! Perchè Non Dimagrisco Più?

Da quando ti sei deciso a metterti a dieta hai raggiunto buoni risultati mese dopo mese, ma a un certo punto nonostante le buone abitudini alimentari il peso non è sceso più… come è possibile?

Si chiama Effetto Plateau, ed è un fenomeno piuttosto comune.
Si tratta di uno stallo del peso corporeo, è avviene quando il dimagrimento a un certo punto rallenta fino a fermarsi del tutto.

All’effetto plateau molto spesso si accompagnano sentimenti di sconforto e insoddisfazione nonostante i buoni obiettivi raggiunti, ed è facile rinunciare e rassegnarsi alla bilancia.

Per prima cosa è importante non avere un’attegiamento negativo, l’effetto plateau non rappresenta un fallimento, ed anzi si presenta in tantissime persone a prescindere dal corretto regime alimentare.

Il plateau è un effetto prevedibile durante le diete!

Cosa fare allora per superare questa tappa, e ricominciare a perdere peso?

Innanzi tutto è necessario diminuire ulteriormente le calorie ingerite con la dieta, per ottenere un bilancio energetico negativo.

E’ molto importante anche aumentare il tempo da dedicare all’attività fisica. Praticare più sport non solo aiuta a bruciare i grassi ma anche a mantenere e sviluppare la massa muscolare.

La massa muscolare inoltre, quando è presente, permette di aumentare significativamente il dispendio energetico.

L’effetto plateau durante la dieta può essere dovuto proprio a una riduzione del metabolismo basale, per deperimento della massa muscolare.

I muscoli anche se a riposo, infatti, hanno un certo dispendio energetico che ci aiuta a bruciare le calorie.

Oltre allo sport è necessario consumare la giusta quantità di proteine giornaliere, attraverso l’alimentazione o con gli integratori.

Le proteine sono componenti essenziali delle cellule del nostro corpo, che contribuiscono allo sviluppo e al mantenimento della massa muscolare.

L’ideale sarebbe consumare ogni giorno una combinazione di proteine animali e vegetali.

La soia è una delle migliori fonti di proteine vegetali “complete”, in quanto apporta la giusta proporzione di tutti gli aminoacidi essenziali.

Altre fonti vegetali come frutta in guscio, semi e lenticchie (che oltre a non contenere colesterolo e avere pochi grassi, apportano tante di fibre) non hanno “proteine complete”. Ecco perchè si consiglia di consumare quotidianamente diverse proteine vegetali in modo da garantire un apporto equilibrato degli aminoacidi essenziali.

Due integratori proteici che consigliamo sono il Protein Drink Mix e il Formula 3 di Herbalife.

Il Protein Drink Mix può essere usato come snack e contiene 15 g di proteine di elevata qualità, 7 g di carboidrati e 20 vitamine e minerali.

Il Formula 3 è un integratore proteico in polvere che è possibele aggiungere al frullato, ricco di proteine di soia e di siero di latte per contribuire alla crescita della massa muscolare e al mantenimento di ossa normali.

Per quanto riguarda le proteine animali, fonti di buona qualità sono carne bianca magra, pesce, pollame, uova e latticini magri, che contengono anche ferro, zinco e vitamine del gruppo B.

Torna alla lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.