Alimentazione

Mangiare di Notte fa Ingrassare?

Mangiare di Notte fa Ingrassare?

Mangiare di Notte fa Ingrassare? Susan Bowerman spiega in un video cosa succede quando mangiamo di notte, ovvero, “mangiare la notte fa ingrassare?” Ecco la verità.

Il corpo non sa che ore sono, quindi, se assumiamo calorie extra alle otto di sera o alle otto del mattino, comunque queste vengono immagazzinate nelle cellule di grasso.

Questo mito persiste perchè molte persone, quando decidono di perdere peso, stabiliscono di non mangiare più dopo le sette o le otto di sera, e se ci riescono, effettivamente perdono peso. Ma la perdita di peso non dipende dal fatto che non mangiano più dopo una certa ora, ma dal fatto che solitamente, prima della dieta, erano soliti mangiare dopo le sette o le otto sera.

Evitando quindi di mangiare dopo le sette o le otto di sera, ecco che chiaramente perdono peso perchè assumono meno calorie (eliminando le calorie assunte solitamente durante la serata).

Anche se i tempi in cui si assumono le calorie non fanno differenza, sarebbe bene spalmare le calorie durante l’arco della giornata: le calorie andrebbero infatti suddivise durante la giornata con snack e pasti.

Altro argomento interessante è il consumo di cibo come fonte di relax: la tipologia di cibo assunto tende così ad avere un alto contenuto calorico (il cosiddetto “cibo coccola”): suddividere dunque le calorie con diversi pasti e snack ci aiuta senza dubbio a controllare le porzioni ed il peso!

Per vedere il video su YouTube clicca su: Susan Bowerman Herbalife: Mangiare di notte fa ingrassare? Se quest’articolo ti è piaciuto, come sempre ti invito a condividerlo su Facebook o mettere un mi piace!

Torna alla lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.